Search Results for ‘serp’

Alla scoperta dell’article spinning e di Automated Insight, gli strumenti per potenziare i risultati nelle SERP: quando a scrivere sono i robot

Written by Insem Webmarketing on . Posted in BRANDING, come funzionano i motori di ricerca, E-COMMERCE, Google, MOTORI DI RICERCA, Ottimizzazione siti web, posizionamento Google, posizionamento seo, posizionamento sui motori di ricerca, Search Engine Optimization, SEO, siti e-commerce, strategie seo, strategie web marketing, WEB MARKETING, Web semantico, Yahoo!

 article spinning

“Una ne penso, cento ne faccio”. Quante volte l’avete detto o l’avete sentito dire? Per descrivere al meglio, invece, l’article spinning e Automated Insight, potremmo dire: uno ne scrivo (di articolo) e cento ne posto, ma in automatico, tutti (un po’) diversi.

Posizionamento motori di ricerca, scrivere contenuti di valore fa davvero la differenza nella SERP?

Written by Insem Webmarketing on . Posted in posizionamento sui motori di ricerca, Search Engine Optimization, SEO, strategie seo

content_marketing_1

Dopo Google Hummingbird e gli sconvolgimenti delle penalizzazioni di Penguin un fattore determinante per il posizionamento motori di ricerca è diventato scrivere contenuti di valore. Possiamo realmente dire che il Content Marketing fa la differenza nella SERP? Sì, ma per essere vincenti i contenuti devono essere quelli giusti: autentici, coinvolgenti, interessanti. Devono spingere gli utenti a leggerli, a condividerli, a tornare sul sito dell’azienda per trovarne sempre di nuovi. I motori di ricerca, e Google in primis, non fanno più sconti: i contenuti devono essere di qualità. Aggiornati di frequente, fruibili in diversi formati, unici ed originali, i contenuti online devono rappresentare un contributo importante impossibile da trovare in altri siti.

Posizionamento sui motori di ricerca: l’importanza di farsi trovare nelle SERP

Written by Valentina on . Posted in SEO

posizionamento sito

Posizionamento sui motori di ricerca vuol dire sostanzialmente una sola cosa: essere visibili nelle SERP, ovvero le search engine results page , espressione inglese che vuol dire pagina dei risultati del motore di ricerca.

Questo significa procedere con una strategia di posizionamento sito nelle pagine di ricerca più utilizzate. Oggi i motori di ricerca maggiormente utilizzati sono circa 16, una presenza completa e ben distribuita su questi motori di ricerca è senz’altro d’aiuto secondo una logica di posizionamento sito.

Tra i motori di ricerca più attivi spicca Google con l’80% circa delle ricerche mondiali effettuate mensilmente e un indice che supera gli 8 miliardi di pagine, seguito da Live e Bing, motori della Microsoft, Yahoo ed Ask. Libero e Virgilio, motori di ricerca italiani, funzionano invece più per l’indicizzazione dei siti che come motori di ricerca veri e propri. I risultati all’interno delle SERP, variano quindi a seconda del motore di ricerca e della tecnologia che utilizza alla base.