Annunci Lightbox, una funzionalità vincente per una campagna Google Adwords sulla Rete Display

Written by Insem Webmarketing on . Posted in campagna adWords, campagne pay per click, Search Engine Marketing, SEM

Campagna Google Adwords_1

Le strategie di marketing online di un’azienda passano per la creazione e l’implementazione di una campagna Google Adwords. Lo strumento pubblicitario di Mountain View permette di pubblicare annunci su diversi siti e piattaforme, con differenti formati e modalità di pianificazione. Non dimentichiamoci la distinzione tra Rete di Ricerca e Rete Display. Creare una campagna pubblicitaria a pagamento sui motori di ricerca e su diverse piattaforme è possibile grazie al sistema di Google Keyword Advertising.

Oggi vogliamo parlarvi di una particolare funzionalità disponibile per le campagne impostate sulla Rete Display, il network di siti web, video e applicazioni di Google in cui è possibile pubblicare annunci testuali ed illustrati: gli annunci Lightbox.

Volete promuovere nuove offerte? Volete invitare i vostri clienti ad interagire con voi? Volete aumentare il traffico sul vostro sito? Volete spingere ad ottenere un maggior numero di conversioni nel vostro negozio online? In tutti questi casi, gli annunci di una campagna Google Adwords possono essere lo strumento più funzionale al raggiungimento dei vostri obiettivi di marketing. Con l’aiuto di una SEM Agency competente avrete modo di conoscere più a fondo il sistema pubblicitario PPC ed affrontarne le molteplici sfaccettature.

ANNUNCI LIGHTBOX E COST PER ENGAGEMENT

Gli Annunci Lightbox sono potenti annunci interattivi che permettono di raggiungere, attirare e coinvolgere in maniera mirata il pubblico. Pubblico a cui sono rivolti messaggi specifici dell’azienda e del brand. E’ per questo che si parla di CPE, ovvero di Cost per Engagement, come metodo di offerta. Gli inserzionisti pagano solo quando gli utenti interagiscono con gli annunci, che vengono pubblicati in una campagna Google Adwords riservata.

Campagna Google Adwords_2

Da circa un mese le funzionalità degli annunci Lightbox sono state estese in tutto il mondo.  Rispetto alle tradizionali formule di advertising online (banner, pop-up, etc.), l’efficacia di questo tipo di annunci è data dal coinvolgimento che riescono a creare. Disponibili nel formato IAB (Interactive Advertising Bureau), gli annunci Lightbox utilizzano la tecnologia Rich Media nell’annuncio e quindi offrono una migliore esperienza ai clienti. Gli inserzionisti, in questo modo, decidono di mettersi in contatto unicamente con coloro i quali hanno espresso o possono molto probabilmente esprimere una preferenza verso i servizi e/o prodotti dell’azienda. Creare un annuncio Lightbox è possibile, infatti, impostando: NUOVA CAMPAGNA à SOLO RETE DISPLAY – COINVOLGIMENTO.

L’ESPERIENZA DEL CLIENTE CAMBIA

L’esperienza del cliente, inoltre, cambia da dispositivo a dispositivo. Su computer desktop gli utenti possono sfiorare gli annunci con il mouse ed espanderne la visione, mentre con cellulari e tablet è possibile toccare lo schermo per visualizzare i contenuti.  Gli annunci Lightbox diventano spazi pubblicitari di grandi dimensioni che possono potenziare le strategie di sem seo advertising di un’azienda.

Campagna Google Adwords_3

Gli Annunci Lightbox possono essere costituiti da più video ed immagini. Grazie ai differenti metodi di targeting ed all’impostazione del CPE, la campagna Google Adwords potrà prendere spazio sotto forma di un carosello video, un gioco interattivo o un catalogo. Per la creazione di questa tipologia di annunci illustrati è necessario sempre seguire le norme previste da Google Adwords per l’utilizzo del formato.

I VANTAGGI DEGLI ANNUNCI LIGHTBOX

Il vantaggio di una campagna Google Adwords che utilizza Annunci Lightbox consiste nel coinvolgere i clienti in maniera differente grazie alle infinite possibilità dei formati Rich Media, come una Lightbox che si espande a tutto lo schermo riproducendo un video. Senza spendere una fortuna, gli inserzionisti possono creare campagne pay per click dall’alto coinvolgimento e che riescano a conferire all’azienda una maggiore visibilità.

Abbandonate i vecchi banner pubblicitari ed affidatevi ad una SEM Agency capace di mettere a frutto tutte le enormi potenzialità di Google Adwords, senza farvi spendere un budget ingente. Gli investimenti vengono, infatti, ottimizzati in funzione del reale coinvolgimento del pubblico che sfoglia il catalogo multimediale o decide di espandere il box per la riproduzione del video. Un esempio di annunci Lightbox? Date un’occhiata a cosa ha fatto Sony.

L’efficacia della campagna Google Adwords sulla Rete Display con gli annunci Lightbox vi stupirà per il suo approccio innovativo, non più invasivo, con risultati sorprendenti in termini di interazioni e tassi di conversione. Uno dei partner beta è stato BRAND USA, un’organizzazione che promuove il turismo internazionale negli Stati Uniti. Ha utilizzato gli Annunci Lightbox per mostrare una guida interattiva, simile ad un catalogo, per i turisti canadesi, raggiungendo circa 1/5 di tutta la popolazione.

 

Ecco il video

Tags: , , , , , ,