Author Archive

Glossario Seo – Lettera L

Written by Roberta on . Posted in SEO


A
BCDEFGHI –  J –  KLMNOPQRSTUVWXYZ


Latent Semantic Indexing – LSI
Sistema di valutazione del software usato dai motori di ricerca nel cercare di comprendere la semantica dei contenuti indicizzati, la contestualizzazione dei termini usati e della loro appropriatezza nel contesto delle pagine linkanti.

Landing page (Letteralmente “pagina di atterraggio”) Pagine costruite ad hoc per far atterrare e quindi giungere un determinato visitatore su una pagina trattante un determinato argomento. Tale pagine dovrebbe mettere l’utente nella condizione di acquistare un prodotto o servizio. 

Link farm insieme di link creati per lo scopo di incrementare la link popularity. Questo tipo di attività non è ben visto dai motori. 

Link reciproco (Feedback link) Scambio reciproco di link normalmente tra due siti differenti. Di solito per aumentare la link popularity.

Link testuale Collegamento ipertestuale creato appunto da testo connesso ad un’altra pagina web o indirizzo.

Log file file presente nei server nel quale vengono registrati gli accessi. Utile strumento per SEO e SEM per scoprire la provenienza del visitatore e molte delle proprie caratteristiche.

Glossario Seo – Lettera J

Written by Roberta on . Posted in SEO


A
BCDEFGHI –  J –  KLMNOPQRSTUVWXYZ


Javascript
Tipo di linguaggio di programmazione che permette di creare nella pagina HTML alcune funzioni.

JPG Sigla per Joint Photographic Experts Group, tipo di formato (.jpg) generalmente per immagini dalla possibilità di facile ridimensionamento della propria pesantezza in Kb. E’ un formato del tipo a perdita, cioè che nelle proprietà del fine vi è possibile variare la propria grandezza di Kb a scapito della qualità della foto.

JSP Sta per Java Server Pages e l’estensione del file è .jsp

Glossario Seo – Lettera I

Written by Roberta on . Posted in SEO


A
BCDEFGHI –  J –  KLMNOPQRSTUVWXYZ


Internet Explorer
Browser della casa Microsoft

IP Numero univoco dato ad ogni connessione internet.

IP delivery è una pratica che consente di presentare un contenuto diverso di una pagina web ai navigatori in base all’indirizzo IP. Questo tipo di pratica è usata per raggiungere posizionamenti (ranking) molto alti nei risultati dei motori di ricerca per la grande possibilità di ottimizzazione dei contenuti e dei codici. Questa pratica viene considerata non trasparente dagli engines e si rischia l’esclusione dagli indici di ricerca o forti penalizzazioni.