Nuovo algoritmo Google penalizza i siti non responsive: scopri se il tuo sito è mobile friendly

Written by Insem Webmarketing on . Posted in e-commerce mobile, Google, mobile marketing, MOTORI DI RICERCA, ricerche Google, siti mobile, WEB MARKETING, WEB MOBILE

 

Nuovo algoritmo Google siti mobile

E il tuo sito? È mobile friendly oppure per vederlo sullo smartphone bisogna prendere una lente di ingrandimento?

Un sito web consultabile ovunque e da qualsiasi dispositivo. Ecco la direzione che ha intrapreso da tempo Google nell’ottimizzazione di tutti i suoi servizi, algoritmi compresi. E infatti, l’ultimo algoritmo, che sarà attivo a maggio, sancirà una volta per tutte questa via e i siti che non si convertiranno al mobile subiranno una sicura penalizzazione rischiando di scomparire dalle SERP.

Dati Audiweb gennaio 2016: le donne online superano gli uomini

Written by Insem Webmarketing on . Posted in audience online, Bing, E-COMMERCE, Facebook, Facebook, Google, Google Plus, INNOVAZIONE DIGITALE, Instagram, Linkedin, MOTORI DI RICERCA, Pinterest, ricerche Google, SEO, siti e-commerce, siti mobile, social media marketing, SOCIAL NETWORK, Twitter, WEB MARKETING, WEB MOBILE, Yahoo!, Youtube

 online digital audience donne gennaio 2016

Più donne online che uomini, tanti video di intrattenimento scaricati, siti E-commerce ricercatissimi dagli utenti: ecco alcune delle novità emerse dagli ultimi dati relativi alla total digital audience di gennaio 2016.

Non hai soldi per promuovere il tuo e-commerce? Ecco qualche idea per farlo a costo zero.

Written by Insem Webmarketing on . Posted in siti mobile

Marketing business sales

Tra le strategie di web marketing relative alla promozione di un e-commerce, sono ormai consolidate le attività di advertising sulle diverse piattaforme, in testa Google Adwords e Facebook Ads. Questi due canali hanno dimostrato di offrire i migliori risultati in termini di ROI, cioè di ritorno sull’investimento, e per chi ha un budget importante a disposizione su tratta dell’investimento migliore che si possa fare. Aiuta, da questo punto di vista, la genesi stessa della pubblicità online, la quale consente di pagare solo quando un utente compie una specifica azione scelta dall’inserzionista. Ma torniamo alle strategie di marketing legate alla promozione di un e-commerce.