Content Marketing per eCommerce: come vendere con i contenuti

Written by Insem Webmarketing on . Posted in E-COMMERCE

Content Marketing per eCommerce
 
Un’efficace strategia di Content Marketing per siti eCommerce? Si fa solo un gran parlare, ma non c’è una definizione univoca. Quel che è certo è che non bastano foto e descrizioni per vendere un prodotto
 
Creare contenuti che portino ad un sostanziale incremento di clienti potenziali e futuri: questo è il sogno della maggior parte delle aziende. Vediamo insieme quali possono essere le tattiche migliori per portare avanti una strategia performante per la creazione di contenuti di un sito eCommerce
 
Chi si occupa di posizionamento per i motori di ricerca sa che per far avviare un progetto di questo tipo è necessario programmare con attenzione un piano di web marketing aziendale. Bisogna chiedersi prima di tutto: quali sono i punti fondamentali su cui si basa il processo decisionale dei clienti? Quali sono gli argomenti su cui concentrare la produzione di contenuti?
 
La strategia di Content Marketing per un eCommerce è strettamente legata al prodotto. Un esempio? Sarà molto più semplice per i clienti scegliere un abito da sera sul vostro negozio online se gli verranno forniti contenuti persuasivi ad hoc. Pensate ad un blog che tratta di argomenti legati al mondo della moda e del lifestyle, con contenuti sempre nuovi ed in linea con il vostro brand.
 

Il contenuto è bello se viene trovato: condividere informazioni premia!

 content marketing_2
 
Un eCommerce deve diventare il luogo in cui trovare informazioni aggiornate e pertinenti sui prodotti e/o servizi dell’azienda, così che i consumatori possano scegliere avendo a disposizione un gran numero di elementi. La gestione attiva di un eCommerce non può che impattare sulla credibilità e la reputazione dell’azienda online. 
 
I contenuti diventano la materia prima di un negozio online: testi, immagini, video, user generated content, schede prodotto, tutto quanto può essere utile per promuovere l’attività dell’azienda e fornire un surplus informativo all’utente deve essere pianificato con attenzione.
 
Leggere i bisogni dei clienti e rispondere alle loro domande: questo fa un produttore di contenuti che punta alla conversione finale. Dare vita a contenuti validi significa sapersi distinguere e rendersi indispensabile con articoli informativi, mini guide, ebook di approfondimento. 
 

La Content Strategy può dare appel e credibilità al vostro business online

content marketing_3

Prima ancora di cominciare a scrivere, il lavoro di un esperto di web marketing aziendale si concentra sulla pianificazione di una strategia di content marketing che abbracci tutti i contenuti relativi all’azienda. 
 
Dopo un attento studio del mercato e del target di riferimento, si possono individuare tutte le tipologie di contenuto da realizzare, comprese le parole chiave su cui puntare per il posizionamento sui motori di ricerca, le macro aree di interesse, la frequenza di pubblicazione dei contenuti. 
 
Advertising tradizionale, Social Media, Blog: i contenuti non sono soltanto “dentro” al negozio online, ma in tutto ciò che orbita intorno all’azienda. È anche per questo che ad oggi è diventato fondamentale il potere dello storytelling, la capacità di raccontare storie dal potere persuasivo che presentino un business in una veste totalmente diversa da quella classica. 
 

Persuasive storytelling: raccontate ciò che siete e ciò che vendete

 content marketing_4
 
Costruire storie di marca sul Web: ogni negozio online che si rispetti ha nuove opportunità di ispirare e convincere i clienti all’acquisto. Inoltre, sono gli stessi utenti che possono generare contenuto prendendo parte a conversazioni, community, occasioni di scambio di informazioni. 
 
Attorno al brand vengono edificati significati e valori simbolici che permettono ai consumatori di sentirsi parte di un’esperienza più grande, che non si limita al solo acquisto. 
 
Quanto è importante una solida strategia di Content Marketing? Dati interessanti sono emersi dall’ultimo Report di Hubspot, secondo il quale tra le top digital strategy c’è la produzione di contenuti di qualità, su cui le aziende dovranno puntare risorse ed investimenti per il futuro. 

Tags: , ,