Italia connessa nel 2015: online l’86% degli italiani, primato del mobile

Written by Insem Webmarketing on . Posted in audience online, E-COMMERCE, e-commerce mobile, Google Trends, siti e-commerce, siti mobile, WEB MOBILE

 dati audiweb 2015-primato e-commerce mobile

Quella che emerge dagli ultimi dati Auidiweb Trend, relativi a ottobre 2015, è un’Italia sempre più connessa al web, con un primato speciale per i dispositivi mobile.

La quota di italiani connessi nel 2015 equivale all’86% della popolazione, con con un divario minimo tra uomini e donne (41% di uomini e 40% di donne) e una fascia di giovani sempre più larga (il 66,3%) che contempla ormai 3 giovani su 5 . La penetrazione dell’online tra gli studenti universitari, invece, arriva al 100%

 L’audience totale parla di 29,5 milioni di utenti unici, ovvero il 53,4% degli utenti dai 2 anni in su.

Gli italiani connessi via device sono a quota 18,2 milioni, cioè il 41,2% degli italiani dai 18 ai 74 anni, e il dato fondamentale che emerge dall’ultima analisi Audiweb in collaborazione con Nielsen è che il 57,6% dei principali responsabili d’acquisto è online, con un incremento degli utenti che acquistano via mobile del 32% in un anno.

Quanto dedicano gli italiani alla navigazione online?

Nel solo mese di ottobre 2015 gli italiani sono stati online per un tempo di 45 ore e 53 minuti a testa. Tra le piattaforme più visitate diverse conferme, tra cui i siti dedicati al search con il 92% degli utenti, i portali generalisti con il 90,2% degli utenti e a seguire i social network, i siti di intrattenimento e di informazione, i video e i siti di news.

 

total_digital_audience_profili_ottobre2015

Un exploit i siti di e-commerce, visitati da 21,7 milioni di italiani e le mappe utili per viaggiare con 17,8 milioni di utenti attivi.

Considerando i dati Audiweb, la tendenza generale che emerge dall’approccio al web degli italiani nel 2015 si allinea alle tendenze internazionali, dove si assiste ad una diffusione crescente del web mobile, e un vero e proprio boom dell’e-commerce mobile. Del resto, ormai, anche colossi come Google, spingono gli esercenti a ottimizzare il proprio sito web per il mobile, proprio per favorire sempre di più lo sviluppo di questo ormai consolidato sistema di commercio, in cui è possibile acquistare qualsiasi cosa in qualunque posto ci si trova, senza essere in alcun modo più vincolati ad un pc desktop.

 

categorie total digital audience Italia ottobre2015

Una curiosità: tra tutti i paesi al mondo, è la Cina ad aver l’assoluto primato con l’80% degli acquisti online via smartphone, con un valore di 562 miliardi di dollari e una crescita annuale del 25%. I segreti di questa diffusione così massiccia sono da ricercare anche nella logistica, organizzata in maniera capillare nella maggioranza delle città.

In Italia, i dati riguardanti la total digital audience parlano chiaro e si prospetta per il 2016 una crescita  costante, accompagnata dall’introduzione di nuovi device sempre più innovativi e mobile commerce friendly, da una logistica molto più organizzata e il coinvolgimento di fasce di consumatori (ad esempio gli over 55) che cominciano ad avvicinarsi  in maniera più convinta ai device mobili per navigare ed acquistare sul web.

 Fonte: Audiweb Trends

Tags: , , , , ,