Il Motore di ricerca interno: consigli utili per gli eCommerce

Written by Insem Webmarketing on . Posted in E-COMMERCE, MOTORI DI RICERCA, SEO, siti e-commerce

motore_ricerca_interno_ecommerce_1
 
Migliorare l’esperienza del cliente sul tuo sito eCommerce? Pensa al motore di ricerca interno.
Aspetto piuttosto trascurato dalla maggior parte degli utenti, i motori di ricerca interni rappresentano uno strumento potente e semplice per facilitare l’acquisto dei prodotti. Basti pensare che Amazon fonda gran parte del proprio business su questa funzionalità.
 
Secondo uno studio condotto da Marketing Sherpa, istituto di ricerca specializzato in indagini di Marketing per il mercato B2B, il 43% dei visitatori di un sito eCommerce utilizza la search engine interna per cercare il nome del prodotto o di una categoria. Affinché l’utente sia soddisfatto bisogna pensare anche alla ricerca interna, un passaggio fondamentale nel percorso di acquisto.
 
La search engine interna consente di conoscere quali sono le parole chiave ricercate dagli utenti e di conseguenza anche quali sono i prodotti maggiormente ricercati, a cui con accorgimenti ad hoc si può pensare di dare maggiore visibilità.
 
motore_ricerca_interno_ecommerce_3
 
Come trattenere i visitatori sul vostro negozio online e come incoraggiarli all’acquisto?
 
Vogliamo fornirvi alcuni suggerimenti utili per migliorare la strategia di un progetto e commerce in un’ottica di miglioramento della ricerca interna sul sito.
 

Offrire ai clienti diverse opzioni di visibilità dei risultati di ricerca

Il motore di ricerca interna come restituisce i risultati?
 
Roberto Ghislandi suggerisce tutta una serie di caratteristiche da considerare per la ricerca sul sito. I parametri da tenere a mente sono: ricerca per parole contenute nelle descrizioni, per fasce di prezzo, per valori delle caratteristiche, riordino dei risultati delle ricerche per prezzo e attributi scelti dal Merchant.
 
La ricerca interna deve visualizzare dei risultati pertinenti. Generalmente l’utente inizia la navigazione sfogliando il catalogo, guardando qualche scheda prodotto, utilizza la ricerca interna e, se questa soddisfa le sue richieste, trova finalmente il prodotto di suo interesse. Se la procedura è rapida e intuitiva, l’utente sarà certamente incentivato ad effettuare l’acquisto.
 

Fornire suggerimenti per il completamento automatico della ricerca

La funzione di auto completamento facilita l’individuazione dei prodotti. Se la barra di ricerca è deludente, poco visibile e restituisce pochi risultati, il cliente è di fatto perso.  Una funzionalità molto utile potrebbe essere quella dell’auto completamento, che suggerisce al cliente la categoria del prodotto prima ancora che termini di digitare la parola chiave.
 
motore_ricerca_interno_ecommerce_2
 
Inserire termini specifici per la ricerca dei prodotti sarà di certo un aiuto considerevole allo sviluppo del progetto eCommerce. Per fare questo dovrete senza dubbio affidarvi ad un’agenzia di web marketing che grazie a sviluppatori e SEO esperti punti ad ottimizzare il vostro motore di ricerca interno.
 
Leggere la mente degli utenti e suggerire le query prima ancora che concluda la digitazione è il principio cardine della ricerca sul sito di Amazon. Il re degli eCommerce Marketplace ha messo in cantiere la realizzazione di un vero e proprio motore di ricerca, con l’aiuto del colosso di Mountain View, dal nome A9. La ricerca dei prodotti diventerà sempre più rapida e semplice per gli utenti.
 
 

Utilizzare i dati sulle ricerche per conoscere i propri clienti

Per progettare e realizzare un negozio online di successo bisogna consentire l’accesso rapido ai prodotti tramite la barra di ricerca. Nonostante sembri un aspetto trascurabile, per la strategia di web marketing aziendale è fondamentale conoscere i dati delle ricerche effettuate dai clienti sul sito per comprendere i loro comportamenti, ma soprattutto i loro desideri.
 
 I dati delle ricerche possono essere informazioni strategiche da girare al team che si occupa delle campagne pay per click, al fine di confezionare offerte mirate e promozionali per determinati prodotti e/o servizi maggiormente ricercati.
 
 
 
 

Tags: , , , , , ,