Nuovo algoritmo Google penalizza i siti non responsive: scopri se il tuo sito è mobile friendly

Written by Insem Webmarketing on . Posted in e-commerce mobile, Google, mobile marketing, MOTORI DI RICERCA, ricerche Google, siti mobile, WEB MARKETING, WEB MOBILE

 

Nuovo algoritmo Google siti mobile

E il tuo sito? È mobile friendly oppure per vederlo sullo smartphone bisogna prendere una lente di ingrandimento?

Un sito web consultabile ovunque e da qualsiasi dispositivo. Ecco la direzione che ha intrapreso da tempo Google nell’ottimizzazione di tutti i suoi servizi, algoritmi compresi. E infatti, l’ultimo algoritmo, che sarà attivo a maggio, sancirà una volta per tutte questa via e i siti che non si convertiranno al mobile subiranno una sicura penalizzazione rischiando di scomparire dalle SERP.

Google non fa altro che adattarsi ai tempi e alle modalità di fruizione dei contenuti web, incluso il commercio elettronico, che vedono smartphone e tablet, come dispositivi privilegiati dagli utenti per le loro attività di ricerca e di acquisto online e in generale di fruizione di contenuti, compreso l’intrattenimento (video e film).

Nuovo algoritmo google mobile

L’obiettivo è quello di ottenere la migliore risposta possibile a prescindere dal dispositivo usato. A partire da maggio 2016, quindi, Google provvederà ad effettuare un aggiornamento sui contenuti presenti sul suo motore di ricerca, penalizzando i siti web che non sono mobile friendly.

In sostanza, anche quando abbiamo a che fare con pagine web di una certa qualità, se queste non risultano ottimizzate per la fruizione e visualizzazione corretta dai vari dispositivi mobile e quindi in base a logiche responsive, rischiano di scomparire dai risultati di ricerca o comunque di essere relegate in fondo alla lista.

siti web responsive

Siti web responsive

Google ha cominciato a dare già forti segnali di cambiamento nel suo algoritmo con Mobilegeddon, cercando di adattarsi alla sempre maggiore crescita di traffico web dai dispositivi mobile.

E il tuo sito? È mobile friendly oppure per vederlo sullo smartphone bisogna prendere una lente di ingrandimento?

Scoprilo con il test che Google mette a disposizione per capire se il tuo sito ha buone possibilità di indicizzazione.

 Fonte: Google Blog

Tags: , , , , , ,