Posizionamento sui motori di ricerca: i consigli per una campagna Seo 2013 di successo

Written by Insem Webmarketing on . Posted in SEO

Posizionamento sui motori di ricercaIl 2013 è l’anno giusto per ottenere un buon posizionamento nei motori di ricerca. Vuoi intraprendere una campagna seo di successo? Le regole del seo e soprattutto le regole del posizionamento siti di Google evolvono verso nuovi modelli contenutistici. Maggiore importanza alle ricerche correlate, ai prodotti, alle recensioni, ai contenuti reali di un sito. Quello che conta è anche saper attirare gli utenti verso il nostro sito assicurandoci una permanenza di almeno cinque-sei secondi, in maniera che l’utente possa capire cosa offre il nostro sito e se è utile per lui al fine di effettuare una possibile conversione.

Per realizzare una buona campagna seo e di conseguenza garantirvi un buon posizionamento sui motori di ricerca, ecco alcune considerazioni da fare e da mettere in pratica nel 2013 sotto forma di progetti concreti:

  •  Per il posizionamento sui motori di ricerca ciò che conta è affidarsi ad un’azienda ben strutturata e che lavori con un  metodo collaudato senza tralasciare innovazione e creatività.
  •  Al centro della vostra strategia seo mirata ad un buon posizionamento sui motori di ricerca ci deve esse il vostro sito. Inutile Posizionamento sui motori di ricercaposizionare un sito che non abbia contenuti validi, esaustivi ed utili per l’utente. Le parole chiave da prendere in considerazione per il vostro sito internet devono essere inserite in maniera strategica nelle pagine del sito compresi gruppi di parole chiave. Gli obiettivi da considerare sono le conversioni, e non solo. Da considerare, in questo caso, sono tutte le variabili seo in gioco che hanno un impatto specifico correlato a parametri come il traffico, le visite, le pagine più visitate, i link, il posizionamento sito in base al volume di ricerca. Altri attributi cui prestare una certa attenzione sono senza dubbio le key a coda lunga, titolo della pagina, tag h1, gli attributi alt, il testo di ancoraggio e l’associazione e il collegamento con piattaforme social come Google Plus.
  • Una particolare attenzione va messa nei contenuti, nella densità di parole chiave utilizzata al loro interno, facendo attenzione agli sviluppi degli algoritmi di Google e alla loro evoluzione. Una concentrazione troppo alta di keyword all’interno dei testi, può essere infatti anche penalizzata in questo senso.
  • Tutte le tecniche seo applicate per ottenere un buon posizionamento sui motori di ricerca devono tenere il passo con il cambiamento del seo e degli algoritmi di Google. Ma non solo. E’ necessario possedere le risorse tecnologiche e i know how per seguire il proprio sito nel tempo ed assicurarsi del suo aggiornamento.

Principali variabili da considerare in una campagna seo di successo:

Posizionamento sui motori di ricercaVariabili Seo – ogni variabile che può impattare sul posizionamento- keyword e gruppi di keyword correttamente inseriti nei testi, nel rispetto del web semantico
Traffico – Visite, pagine visitate,  keyword ad altro traffico
Links – Link di ritorno e correlati
Rank – Popolarità del sito in relazione alla pertinenza dei contenuti
Attributi della pagina – Title tags, H1 tags, alt attributi, anchor text
Social Network–  Attività sui Social Media: Likes, +1’s. ecc.
Contenuti – Densità delle keyword, copy, headlines, testi con link a keyword correlate e così via
Variabile del tempo – Assicurasi di avere l’abilità, i mezzi tecnologici e le risorse per misurare i risultati dopo un certo periodo di tempo per analizzare le performance, identificare i trend ed implementare azioni mirate.

Le strategie seo di ultima generazione vedono l’inclusione nei propri siti di video, notizie, luoghi ed immagini e sono realizzate su misura in base all’esigenza di avere, ad esempio, un posizionamento globale o localizzato, e per ogni tipologia di posizionamento sito si deve intervenire in maniera specifica e diversificata.
L’elemento social è un altro parametro importante da considerare nel posizionamento sui motori di ricerca: la presenza delle pagine di un sito nei canali social, la condivisione delle stesse, la presenza sui principali canali e l’utilizzo attivo dei social network come Facebook, Twitter, Google Plus e  non solo, sono per i motori di ricerca vie privilegiate nel posizionamento stesso ed offrono una correlazione positiva, in relazione alla comprensione dei trend principali sulle stesse piattaforme Social.

Posizionamento sui motori di ricercaUn altro parametro importante da considerare nel seo consiste nell’analizzare i competitor: in questo caso sarà necessario fare un’analisi delle parole chiave con cui sono posizionati e soprattutto studiare i settori dove la vostra presenza è  più pertinente.
Per una strategia seo 2013 di successo è opportuno considerare anche altri parametri, quali il flusso di lavoro, la gestione delle attività, dei report al cliente e la presenza di un buon progetto in cui siano analizzate le previsioni di massima, gli obiettivi, gli sviluppi, il ROI( ritorno dell’investimento) garantendo visibilità e trasparenza, con un’equa distribuzione dei ruoli all’interno dell’agenzia web marketing cui ci si affida.

Insem Spa, Specialisti del Web Marketing

Tags: , , , , ,