SEO ed engagement marketing: due facce della stessa medaglia | Parte 1

Written by Insem Webmarketing on . Posted in agenzia seo, brand Reputation, BRANDING, posizionamento seo, posizionamento sui motori di ricerca, Search Engine Optimization, SEO, strategie web marketing, WEB MARKETING, web reputation

 SEO Engagement marketing

Se dovessimo figurarci a livello visivo la SEO, potremmo collocarla su una specie di grande “medaglia”. Una figura geometrica circolare dove allocare più componenti che ne fanno parte. Le medaglie, come si sa, sono come le monete: hanno sempre due facce. Dietro la “medaglia della SEO”, nel contesto che abbiamo appena provato a figuraci, potremmo inserire a pieno titolo quello che si chiama engagement marketing, che può agire sulle strategie SEO apportando risultati durevoli e soprattutto ampliando quelle che sono le potenzialità stesse della SEO tout court.

 

Il concetto che gravita intorno alla Seo ed alle sue tecniche, è in continua espansione: non possiamo pensare alle tecniche usate per “seoizzare” siti web, blog e progetti digitali più ampi senza inserire componenti che creino intorno ad ogni strategia e modalità di approccio, terreno fertile per quelle che sono chiamate le tecniche di engagement marketing: il coinvolgimento degli utenti, che misura il successo di un dato messaggio.

SEO Engagement

L’engagement è un potente strumento di marketing, teso a creare un forte legame tra un brand ed i suoi fan, che si misura anche in termini di monetizzazione e quindi di effettiva conversione degli utenti online.

Google, ma anche gli altri motori di ricerca come ad esempio Yahoo, danno molta importanza nei risultati delle ricerche alle opinioni degli utenti e all’engagement intorno ad un dato brand e ai suoi prodotti/servizi.

Nell’engagement marketing le aziende puntano su una comunicazione bidirezionale con gli utenti e non solo su strategie prettamente commerciali basate sulla pubblicità e sulla vendita dei servizi/prodotti, stabilendo un’interazione cooperativa mirata al superamento della classica comunicazione unidirezionale e mirata all’evoluzione e al miglioramento del marchio.

E’ dimostrato che l’utente/potenziale consumatore, valuta positivamente la sua partecipazione all’evoluzione del marchio, soprattutto in termini di conversioni, fidelizzandosi al brand spesso anche per un periodo di tempo molto lungo.

Questo accade perché alla base di questa strategia di marketing bidirezionale c’è una concezione filosofica precisa: che l’uomo è un’animale sociale ed ha bisogno di confrontarsi, esprimere opinioni, dire la sua, essere ascoltato, partecipare: insomma, sentirsi coinvolto, agire e non sentirsi agito.

L’engagement marketing passa dalla web reputation alle tecniche SEO. La web reputation mira a creare fiducia negli utenti. Quando un utente-consumatore sul web e non solo, si fida di un dato marchio cosa fa? Lo consiglia agli amici. Ecco il potere straordinario del passaparola.

Dal passaparola andiamo dritti alle strategie social media. Infatti, uno dei principali obiettivi se non l’unico di una fan page è quella di creare engagement, ovvero coinvolgimento da parte della comunità online, che decreta il successo di un marchio oppure la sua incapacità di comunicare con il target di riferimento.

 In che modo la SEO è importante nel discorso sull’engagement marketing?

 

seo engagement techinques

Le tecniche che mirano a “seoizzare” siti, e-commerce, blog e progetti online hanno uno scopo preciso: quello di rendere visibili e raggiungibili realtà digitali per una certa comunità di persone o campione di individui/utenti online. Il termine comunità, viene usato nell’accezione relativa ai social media, mentre i termini utenti online, per le strategie SEO, si riferiscono soprattutto ad un dato campione di individui (analizzati per età, provenienza, gusti e preferenze, stato sociale, ed altri parametri utili nelle analisi di mercato) da traghettare verso un dato segmento del mercato. Quest’ultimo, individuato con attenzione con studi ed analisi approfondite di web marketing, è utilizzato per avvicinare sul web domanda ed offerta: la SEO, con le sue tecniche pensate “su misura” per ogni cliente, cerca di avvicinare il più possibile un progetto web ad un target di riferimento, in maniera sempre più personalizzata.

Da Facebook a Google (pian piano la cosa si va estendendo anche agli altri social), lo scopo delle strategie web marketing è esattamente questo. Creare una fruizione di internet basata sulla personalizzazione dell’esperienza di navigazione, in cui un utente che si muove da un sito all’altro viene accompagnato da suggerimenti per gli acquisti, che siano libri, musica, abbigliamento, viaggi. Oltre a questo, i siti web che sono indicizzati all’interno dei motori di ricerca risponderanno alle nostre esigenze di navigazione in maniera sempre più pertinente alla query digitata.

Tornando all’engagement marketing, dal momento che molte agenzie Seo propongono in un pacchetto relativo a servizi basati sulla SEO anche strategie social media, è importante capire come creare engagement.

Continua…

Tags: , , , , , , , ,