Posts Tagged ‘strategie web marketing’

Seo e infografiche, un binomio vincente

Written by Insem Webmarketing on . Posted in Google, MOTORI DI RICERCA, posizionamento seo, posizionamento sui motori di ricerca, ricerche Google, SEO, strategie web marketing, WEB MARKETING, Web semantico

seo e infografiche-binomio vincente

 

Oggi la SEO può funzionare in maniera efficace grazie all’ausilio delle info grafiche e quindi della comunicazione visiva. Non è una novità: le info grafiche riescono a veicolare una certa quantità di traffico sia da Google images che da Pinterest, ma non solo. l’80% degli utenti sul web si ricorda dei particolari visivi, ma ha poca memoria per ciò che ascolta o che legge (rispettivamente il 10% ed il 20%).

Non hai soldi per promuovere il tuo e-commerce? Ecco qualche idea per farlo a costo zero.

Written by Insem Webmarketing on . Posted in strategie web marketing, WEB MARKETING

Marketing business sales

Tra le strategie di web marketing relative alla promozione di un e-commerce, sono ormai consolidate le attività di advertising sulle diverse piattaforme, in testa Google Adwords e Facebook Ads. Questi due canali hanno dimostrato di offrire i migliori risultati in termini di ROI, cioè di ritorno sull’investimento, e per chi ha un budget importante a disposizione su tratta dell’investimento migliore che si possa fare. Aiuta, da questo punto di vista, la genesi stessa della pubblicità online, la quale consente di pagare solo quando un utente compie una specifica azione scelta dall’inserzionista. Ma torniamo alle strategie di marketing legate alla promozione di un e-commerce.

Content Marketing Audience, come fare la differenza

Written by Insem Webmarketing on . Posted in strategie seo, WEB MARKETING

tamburelli_2Creare e condividere contenuti editoriali per conquistare clienti e monetizzare; questo il senso del Content Marketing. Tuttavia, non è semplice, o meglio, realizzare un blog è piuttosto facile, il problema è attirare l’ attenzione dei clienti che è complicato.

Partiamo da alcuni concetti base.

È necessario prestare attenzione alle tendenze popolari più recenti, analizzare le strategie dei concorrenti, proporre nuove idee, originali, in maniera costante, in modo da poter pubblicare  regolarmente e costruire un pubblico che si aspetta e desideri leggere i nostri post. Per alcuni marketer di contenuti, l’ostacolo è nella strategia di base, domande come “chi è il mio pubblico chiave?” o “quale  medium ho bisogno di utilizzare?” sono fondamentali¸ma per la maggior parte dei rivenditori di contenuti, il problema più grande è la creazione di contenuti di qualità in grado di fare la differenza.